come spiare il whatsapp di un altro utente

Una nuova funzionalità appare sull’ultimo aggiornamento dell’applicazione beta di WhatsApp per iPhone e indovinate un po’: piacerà a molti! Secondo maggiori indiscrezioni questa potrebbe presto approdare sugli smartphone di tutti gli utenti, sia Android che iOS, ma a quanto pare il team dietro l’app per la messaggistica istantanea non è ancora pronta  a rilasciarla ufficialmente. Di cosa si tratta? Delle note vocali e del metodo di ascolto di queste ultime.

WhatsApp: una nuova funzione riguarda le notifiche e le note vocali

La vita di ogni utente potrebbe diventare presto più facilitata grazie alla nuova funzione apparsa in via eccezionale sulla beta di WhatsApp. Secondo le maggiori indiscrezioni, il nuovo aggiornamento consentirebbe agli utenti di ascoltare le note vocali direttamente dalle notifiche e senza dover, quindi, aprire l’applicazione e la medesima chat per effettuare tale operazione.

Ovviamente il tutto è ancora in fase di sperimentazione e potrebbe succedere che non passi i test, ma speriamo vivamente che così non sia.

Leggi anche:  WhatsApp: spiare gli utenti con un nuovo trucco, è legale e gratuito

Come funzionerebbe questa nuova prospettiva? Molto facilmente: al momento della ricezione di una nota vocale, attraverso lo swipe down delle notifiche, si accederebbe ad un player integrato nella notifica. In poche parole avremmo un’anteprima così come già accade per le foto e per i video.

Non è ancora chiaro se ascoltando il messaggio dall’anteprima delle notifica questo risulterò ascoltato o meno e se quindi farà apparire le spunte blu o sarà un metodo per ascoltare le note in modo anonimo. Ribadiamo che la novità è ancora in fase di beta, quindi sono ancora diverse i dubbi al riguardo. In ogni caso ci auguriamo che l’arrivo avvenga nei tempi più brevi.