codice della strada smartphone in autoIl semplice gesto di prendere lo smartphone mentre si è in auto può causare multe da diverse migliaia di euro. Lascia stare quella chiamata o quel messaggio su Whatsapp. Potrebbe costarti molto caro. La nuova normativa impone pene più severe per chi viene sorpreso. Meglio pensarci sopra un paio di volte prima di rispondere. Ecco cosa rischi.

 

Multe per smartphone al volante

A quanto pare i provvedimenti iniziali sono servizi a poco. Si passa da qualche centinaia di euro di ammenda amministrativa a soglie ben più alte. La Polizia Stradale non tollererà eventuali abusi per coloro sorpresi con lo smartphone in auto.

Il guidatore sorpreso con il telefono in mano o all’orecchio subisce ora una multa da 1687 euro senza possibilità di ottenere uno sconto. L’attuale comandante Santo Puccia della Polstrada ha proposto nuove riforme che includono anche il ritiro istantaneo della patente.

Leggi anche:  Samsung galaxy A30s: la tripla camera è super versatile

Ne va di conseguenze che non sarà possibile utilizzare non solo gli smartphone ma anche qualsiasi altro gadget tecnologico che causa distrazioni alla guida. Si parla quindi di tablet, PC portatili, iPod ed altri gadget elettronici di consumo. Si devono tenere gli occhi fissi sulla strada. La multa può variare da 422,00 Euro a 2.588,00 Euro. A dichiarasi favorevole a queste modifiche è stato anche il deputato della Commissione Trasporti della Camera, Alessandro Morelli,espressosi anche a favore del ritiro della patente.

Il nostro consiglio è quello di evitare di distrarsi e non giocare la carta del chi va là, poiché gli agenti di controllo sono sparsi ovunque anche in borghese a tutela della sicurezza stradale propria e degli altri utenti della strada. Seguite le regole e guidate sicuri!