La posta elettronica di Gmail che gran parte dei consumatori utilizza ha introdotto un nuovo aggiornamento e delle nuove funzioni disponibili; gli utenti potranno sfruttare al meglio il suo servizio grazie alla dark modepianificazione dell’email smart compose.

Gmail: ecco le nuove funzioni in arrivo

Il servizio di posta elettronica è utilizzato in tutto il mondo per il suo servizio semplice ma efficace; nonostante la sua semplicità, ci sono numerose funzioni disponibili per effettuare diverse operazioni e tante altre sono state introdotte con il nuovo aggiornamento.

L’azienda di Mountain View ha deciso di introdurre la dark mode o meglio conosciuta come la modalità scura; a quanto pare, alcuni utenti che hanno ricevuto l’ultima versione di Gmail, v2019.06.09, hanno questa nuove funzione disponibile anche se con alcuni bug. Gli utenti hanno rivelato che la modalità scura non ha nessun interruttore che permette di attivarla o disattivarla in modo veloce ma, può essere visualizzata solo dalle impostazioni; inoltre, hanno segnalato alcuni problemi perché si attiva e disattiva in automatico a proprio piacimento.

Leggi anche:  Gmail si aggiorna: ecco le novità del servizio email numero uno

Gli utenti potranno scrivere le loro email molto più velocemente grazie alla funzione di smart compose; si tratta di una funzione che suggerisce parole e frasi grazie ad un sistema intelligente che riesce a capire il contesto del messaggio.

Gli utenti potranno godere di un ulteriore novità: la pianificazione dell’email; che permette all’utente di scrivere l’email e inviarla in automatico in un secondo momento scegliendo la data e l’ora dell’invio; insomma, un servizio indispensabile per gli utenti che vogliono gestire al meglio le loro mail.