Ecco l'applicazione per spiare i vostri amici su WhatsApp

Uno dei desideri perversi delle persone è sbirciare le conversazioni WhatsApp dei loro amici. Con l’andar del tempo, via via che la chat diventava popolare agli occhi del grande pubblico, tutte le comunicazioni si sono focalizzate su questa piazza d’incontro virtuale. Con le nuove tecnologie e gli ultimi aggiornamenti, spiare una chat è quasi impossibile. Tuttavia è sempre possibile spiare in maniera discreta un profilo altrui.

 

WhatsApp, un trucco per beccare gli amici che ci spiano in segreto

Da quando gli account WhatsApp hanno acquisito funzioni tipicamente da social come storie, foto profilo e stati, la malizia delle persone ha preso il sopravvento.

Spiare le storie su WhatsApp senza farsi scoprire, ad esempio, è semplicissimo. Se su Instagram vi è sempre un piccolo database per evidenziare gli utenti che hanno visualizzato i contenuti postati in rete, su WhatsApp basta cambiare qualche impostazione di privacy per nascondere il tutto.

Per scoprire sempre chi sta spiando il nostro profilo è necessario effettuare il download di alcune particolari app su Google Play Store. Il negozio virtuale del robottino verde mette a nostra disposizione le cosiddette applicazioni “Tracker”. Tali programmi hanno un compito molto semplice: mostrare nome e cognome degli amici che visualizzano foto profilo, storie e tanto altro. In attesa di passi in avanti da parte degli sviluppatori WhatsApp, solo le app tracker ci possono aiutare a sgamare le persone più spione.