bloccare le chiamate dei call center

L’arrivo dell’estate: la bella stagione, il mare, le ferie, i gelati ed il tanto relax. L’equazione vincente per mettere in pausa la vita è proprio questa ossia quella di staccare la spina e dedicare del tempo a se stessi. Sebbene passare tre interi mesi a rilassarsi sia utopia, purtroppo, quel poco tempo che viene attribuito ad ogni persona diventa sacrosanto e a disturbarlo non deve intercorrere nessun motivo… tanto meno i call center!

L’arrivo della bella stagione, sfortunatamente, comporta l’arrivo di nuovi tormentoni pubblicitari e occasioni da non perdere da sotto l’ombrellone. Durante i tre mesi più caldi dell’anno, le attività dei Call Center si moltiplicano e così le loro chiamate diventano sempre più insistenti. Per sviare questo problema, però, esistono delle applicazioni in grado di bloccare tali chiamate. Volete sapere quali? Eccole servite!

Basta alle chiamate dei Call center: ecco come bloccarle su Android e iOS

Le due applicazioni che oggi vi presentiamo potranno aiutare sia gli utenti con un dispositivo Android che quelli con un dispositivo iOS. Entrambe le soluzioni hanno qualcosa in comune: oltre al bloccare le chiamate di telemarketing, sono sicure e soprattutto gratuite.

La prima soluzione in grado di mutare per sempre le proposte commerciali è Telefono. Questa applicazione è stata studiata da Google ed è disponibile solo per Android. Dotata di un filtro innovativo, permette alle chiamate di essere direttamente deviate e di non far squillare il cellulare dell’utente.

La seconda soluzione, invece, permette all’utente di svolgere anche una tutela sugli SMS. TrueCaller, così è denominata, è una variante comoda e adatta anche agli utenti con un dispositivo iOS. Anche questa permette di bloccare le chiamate dei call center, ma anche di identificare i numeri anonimi e bloccare gli sms di spam.