Alfa-x treni alta velocità

Il suo nome è Alfa-x ed è in assoluto uno dei treni più veloci al mondo. La provenienza, quando si parla di treni ultra veloci, ormai è scontata; il treno, infatti, è stato costruito in Giappone da aziende ormai leader nel settore, ovvero Kawasaki Heavy Industries e Hitachi.

La particolarità di questo treno, però, è che oltre ad avere un “naso” enorme, riesce a raggiungere la super velocità di ben 400 km/h. Un valore molto alto, quindi, se si considerano le velocità raggiunte dai classici treni ad alta velocità Francesi e Giapponesi che, attualmente, non vanno oltre i 320 km/h. Scopriamo di seguito maggiori dettagli.

Il nuovo treno Giapponese batte ogni record superando i 400 km/h

Alfa-X è quindi, senza ombra di dubbio, un capolavoro dell’industria 4.0. Il treno in questione, viste le dimensione, rientra a far parte della categoria “Bullet Train” (Treni proiettili). E proprio grazie alle sue dimensioni e al suo muso aerodinamico di ben 22 metri,  che il treno riesce a raggiungere velocità mai viste prima.

Attualmente dotato di 10 carrozze, Alfa-X integra soluzioni tecnologiche all’avanguardia che garantiscono l’eliminazione quasi totale dei rumori e permettono al treno di supportare eventuali movimenti bruschi causati dagli innumerevoli sismi Giapponesi.

Attualmente il treno sta effettuando una lunga fase di test sulla linea che collega le città di Sendai e Shin-Amori e che si concluderà nel mese di Marzo 2022. Si parla però di un primo viaggio commerciale a partire dal 2030.

E’ doveroso però ricordare che con i suoi 400 km/h, Alfa-X detiene il primato nella categoria Bullet Train su rotaia, ma non se si considerano tutti i tipi di treni. Nel 2015, infatti, il treno Maglev, anch’esso Giapponese, raggiunse la velocità di ben 603 km/h grazie al sistema a levitazione magnetica.