Android Q smartphone compatibiliAndroid Q sarà un aggiornamento di sistema per pochi. Sulla scia della frammentazione alcuni resteranno delusi dalla decisione dei costruttori di non supportare ufficialmente i dispositivi con oltre due anni di vita. Grandi assenti all’appuntamento con l’aggiornamento sono i Galaxy S8 di Samsung e tutta una serie di altri telefoni. Ci sono buone notizie per gli utenti più fortunati che riceveranno l’update entro l’estate. In programma vi sono parecchie novità, alcune delle quali anticipate da un post speciale che descrive in anteprima. Vediamo chi le ottiene.

 

Samsung

  • S10  / S10e / S10+
  • A70 / A80 / A50
  • Tab S5e
  • Tab S4
  • S9 / S9+
  • Note 9

 

Huawei/Honor

  • P30 Pro / P30 / P30 Lite
  • Mate 20 Pro / Mate 20 / Mate 20X
  • P20 Pro / P20
  • P Smart 2019 / P Smart+ 2019
  • Honor View 20
  • Honor Magic 2

Xiaomi

  • Mi 9 / Mi 9 SE
  • Mi 8
  • Mix 3
  • Redmi Note 7
  • Redmi 7
  • Black Shark 2
  • Pocophone F1
Leggi anche:  Samsung, il suo flip phone SM-W2020 è stato certificato da Wi-Fi Alliance

 

Nokia

  • 9 PureView
  • 8.1

 

OnePlus

  • 6T / 6
  • 5T / 5

 

Sony

  • XZ2 / XZ2 Compact / XZ2 Premium
  • XA2 / XA2 Ultra / XA2 Plus
  • Xperia 1 / 10 / 10 Plus
  • Xperia XZ3

 

Motorola

  • G7 / G7 Plus /G7 Power
  • One
  • Z3 / Z3 Play

 

ASUS

  • ROG Phone
  • ZenFone 5Z / Zenfone 5
  • ZenFone Max Pro M2

 

LG

  • G8 ThinQ
  • V50 ThinQ
  • V40 ThinQ
  • G7 ThinQ
  • V30 ThinQ
  • V35 ThinQ

 

HTC

  • U12 Plus
  • U11 Plus  / U11

Chiaramente è un primo stralcio della lista completa che arriverà una volta definite le Beta Android Q in corso. Al momento siamo alla terza release che ha portato alla luce una funzione esclusiva per le reti WiFi. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti in arrivo nelle prossime settimane. Intanto fatti un’idea delle ottimizzazioni specifiche consultando la pagina ufficiale che esplica le novità discusse al Google I/O 2019.