aggiornamento Android EMUI 9.1 registratore chiamateUn nuovo aggiornamento Android porta una funzionalità riservata agli utenti con smartphone Huawei ed Honor. Chi riesce ad ottenere l’accesso alla EMUI 9.1 ha la possibilità di conoscere ed utilizzare senza limiti e senza root un’opzione esclusiva per le telefonate. Scopriamo di cosa si tratta e come averla subito.

 

Aggiornamento Android EMUI 9.1: incredibile novità per questi utenti

Bastano pochi minuti affinché il nostro telefono si trasformi in un registratore di chiamate. Questa è la nuova funzione che è stata prevista per i dispositivi della gamma Honor/Huawei a partire dalla release di sistema EMUI 9.1 relativa ad Android 9 Pie.

La società cinese ha intuito l’esigenza di offrire un sistema nativo che funzioni tanto per i nuovi top di gamma della serie P30 Pro tanto per tutti i dispositivi in grado di aggiornarsi. Per ottenere l’esclusiva è sufficiente fare riferimento al nuovo APK creato dalla community XDA per tutti i device compatibili.

Non c’è bisogno di sbloccare i permessi di root. Tutto si risolve in una manciata di minuti. La modifica – ampiamente descritta nel thread ufficiale di cui al link sopra indicato – introduce un nuovo pulsante per la registrazione locale delle chiamate in entrata ed in uscita. Basterà scaricare ed installare il file disponibile qui o tramite il link alternativo ed il gioco è fatto.

Leggi anche:  Google News: non ci sarà alcun Pixel Watch ad ottobre 2019

Note: La funzione di registrazione chiamate garantisce il salvataggio in locale dei file audio. Le informazioni possono essere reperite richiamando il file al percorso: memoria interna – sound – call record.

Disclaimer: L’utente che procede all’archiviazione delle telefonate si assume piena responsabilità personale in merito ad eventuali utilizzi difformi alle normative legali vigenti in materia, così come sentenziato in sede di Cassazione con Delibera n. 18908 del 13.05.2011 in relazione al Codice della Privacy, il quale impone adeguata informativa diretta delle parti chiamate in causa nella conversazione a distanza.

Vi piace questa nuova funzione? La state già utilizzando con successo? Indicateci eventuali limiti e problemi lasciandoci un vostro personale commento. Seguiteci sul sito e nei nostri canali Youtube e social per rimanere sempre aggiornati sulle novità tecnologiche del momento.

 

Sezione Aggiornamenti di Stato

Update: Alcuni lettori hanno rilasciato nuovi feedback. La funzione è attiva e pienamente compatibile. La qualità esprime al meglio l’alta definizione telefonica delle registrazioni e l’impegno profuso dallo sviluppatore nel risolvere il problema compatibilità creatosi al sopraggiungere della distribuzione EMUI 9.0 con Android Pie.