HONOR 20 presentazione

Tramite un post su Twitter, Honor ha annunciato la data e il luogo della presentazione per la nuova serie di device Honor 20. In realtà non è stata fornita una data vera e propria, ma è possibile arrivarci attraverso un semplicissimo giochino matematico.

Infatti, i Social Media Manager del brand hanno ideato una serie di somme, moltiplicazioni e divisioni basate sul numero 4 creando così questa operazione: 444+4x4x4+(4+4)/4+44/4. Una volta effettuati tutti i calcoli nel giusto ordine, il risultato ottenuto permetterà di scoprire il giorno dedicato al lancio dei nuovi top di gamma. Il totale finale è pari a 521 che, nella datazione internazionale, corrisponde al giorno 21 del mese di maggio (il quinto dall’inizio dell’anno).

Inoltre, l’utilizzo ripetuto del 4 non è casuale. Sembra infatti che Honor 20 e 20 Pro potrebbero essere caratterizzati dalla presenza di quattro fotocamere. Anche la scelta di utilizzare la foto del Tower Bridge di Londra ha una doppia valenza. Da un lato conferma il luogo di presentazione ma non solo. La doppia foto, di giorno e di notte con una illuminazione molto particolare, lascia presupporre un comparto fotografico di altissimo livello.

Leggi anche:  Huawei Mate X prossimo al lancio, ecco il nuovo pieghevole

Per evitare problemi come accaduto in passato, Honor sottolinea che le foto utilizzate sono puramente a scopo illustrativo e non rappresentano le reali potenzialità degli smartphone. Tuttavia, secondo i rumor emersi in questi giorni, Honor 20 Pro dovrebbe essere equipaggiare il sensore Sony IMX600. Si tratta della performante ottica principale utilizzata su Huawei P30 Pro. Non resta che attendere ulteriori informazioni, in attesa del lancio ufficiale previsto tra più di un mese.