xiaomi-foldable-smartphone-mi-mix-4

Il mondo degli smartphone è entrato in una nuova era grazie ai dispositivi con display pieghevole. I primi due esponenti di questa nuova categoria sono il Samsung Galaxy Fold e il Huawei Mate X. Sebbene al momento nessuno dei due sia ufficialmente in vendita, si sono già visti in azione grazie ad alcuni leak e hands on.

Ma il numero dei dispositivi pieghevoli è destinato ad aumentare sempre più. Tanti produttori stanno lavorando per realizzare il proprio smartphone che si piega. Tra questi c’è Xiaomi che sta sviluppando la propria versione del concetto.

Stando alle ultime notizie provenienti dalla Cina, sembra che la tecnologia in fase di studio sarà utilizzata per il Mi MIX 4. Lo smartphone diventerà il primo dispositivo pieghevole di Xiaomi. L’azienda quindi potrebbe non lanciare una nuova linea dedicata, ma utilizzare la novità sulla serie di device Mi MIX. Il device è stato avvistato su una pagina di Alipay tra i dispositivi in arrivo insieme a OPPO Reno, Huawei P30 e Mate X.

Leggi anche:  Svelati i modelli più pericolosi per radiazioni: ecco quali smartphone sono

La pagina inoltre sottolinea come il Mi MIX 4 sarà caratterizzato da un display che si piegherà in due punti. Tra le altre caratteristiche, è interessante notare la fotocamera da 60 megapixel. La commercializzazione invece, è prevista per la seconda metà del 2019. Per conoscere il prezzo di lancio è troppo presto, ma la cifra non potrà essere economica per via della tecnologia utilizzata.

Allo stato attuale delle cose, si tratta solo di speculazioni. L’azienda non ha confermato ancora nessuna informazione. Certamente maggiori informazioni da parte di Xiaomi arriveranno nel corso dei prossimi mesi.