Xiaomi Pocophone F1

In queste ore Xiaomi ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il Pocophone F1. Il top di gamma low cost dell’azienda sta ricevendo la MIUI 10.3.4.0.PEJMIXM che porta con se tantissime novità. La conferma arriva direttamente dal General Manager Manmohan Chandolu che ne ha annunciato la disponibilità a partire da queste ore.

I lavori per adattare anche su Pocophone F1 la nuova versione dell’interfaccia utente proprietaria di Xiaomi sono iniziati verso la fine dello scorso anno e finalmente sono giunti a conclusione. Ovviamente, l’update alla MIUI 10 riguarda la versione Global Stabile e i cambiamenti apportati sono sostanziosi.

Tra le novità più importanti per gli utenti, c’è il supporto alla protezione DRM Widevine L1. Avendo aggiornato questo tipo di protezione, Pocophone F1 adesso può riprodurre i contenuti di Netflix in FullHD e non solo a 480p.

Novità anche per il comparto fotografico, Xiaomi ha finalmente introdotto il supporto alle riprese video in 4K a 60FPS. Per quanto riguarda le foto invece, lo smartphone potrà scattare utilizzando le nuove modalità di Intelligenza Artificiale per il riconoscimento delle scene e per le modifiche automatiche alle foto.

Gli amanti del gaming saranno felici di sapere che arriva anche la Game Turbo, la risposta di Xiaomi alla GPU Turbo di Huawei. Oltre tutte queste novità, il Pocophone F1 potrà contare anche sulle ottimizzazioni dello sblocco attraverso il viso.  Non mancano le patch di sicurezza aggiornate a marzo 2019.

Il peso del pacchetto di installazione è di circa 515MB. Il file OTA sarà disponibile per tutti gli utenti nel corso delle prossime settimane. Come sempre in questi casi è consigliabile effettuare il download utilizzando la rete WiFi.