Anche su Twitter è possibile attivare la dark mode, anche se, per il momento, solamente sull’app disponibile per i dispositivi iOS. E’ questa una funzionalità molto richiesta dagli utenti che hanno a lungo lamentato il fatto che la modalità scura rilasciata qualche anno fa non fosse poi chissà quanto “scura”, anzi.

Secondo gli utenti di Twitter, il colore utilizzato dalla modalità notturna era un blu molto scuro che creava non pochi problemi agli occhi e portava ad un eccessivo consumo della batteria. Quella rilasciata qualche ora fa, stando a quanto riferito dalla stessa azienda sui Social, è una vera e propria Dark Mode, una modalità davvero molto scura.

Twitter: arriva la dark mode, ecco come attivarla

Ad annunciare l’arrivo della Dark Mode per i dispositivi iOS è stato il Social Network stesso con un post pubblicato su Twitter. Si tratta di una modalità che, tra le altre cose, permetterà di risparmiare il consumo della batteria.

La modalità scura dovrà essere attivata direttamente dall’utente che intende farne utilizzo dalle Impostazioni. Una volta qui, l’utente dovrà recarsi nell’area dedicata alla Privacy, cliccare sulla voce Display e audio ed infine su Modalità notturna. A questo punto verrà visualizzata una finestra in cui compariranno due voci. La prima è Dim, ovvero la Dark Mode precedente che utilizza il blu scuro come colore di base; l’altra è Lights Out, la nuova modalità che, come si è detto in precedenza, utilizza come colore di base il nero. Per attivare la Modalità notturna, dunque, non occorrerà altro che spuntare questa seconda voce.

Leggi anche:  Facebook: la nuova criptovaluta potrebbe arrivare nel mese di giugno

La Dark Mode è per il momento disponibile per i soli dispositivi iOS (occorre però anzitutto aggiornare l’app per poter essere in grado di attivarla sul proprio iPhone), ma è già in sviluppo anche per i dispositivi Android e la versione web. L’arrivo è previsto per le prossime settimane.