TIMAl pari di Vodafone, anche TIM ha recentemente deciso di attivare in ogni propria passa a TIM la possibilità di accesso alla rete internet 4.5G; la velocità di navigazione non sarà proprio al livello di quella della concorrente, ma possiamo assicurare essere superiore al normale 4G.

Le offerte da richiedere sul proprio numero di telefono, la portabilità è sempre obbligatoria, sono un buon concentrato di giga di traffico dati in 4G e minuti di chiamate verso tutti; l’unica limitazione, sopratutto sulla migliore, riguarda la provenienza da determinati operatori telefonici, condizione necessaria per la presentazione della stessa. I costi iniziali previsti riguardano il necessario per coprire la prima mensilità e l’acquisto della SIM ricaricabile, a cui aggiungere 12 euro se attivata in negozio o 9 euro se tramite il servizio “Passa a TIM con operatore”.

 

Passa a TIM: quali sono le promo da richiedere a febbraio?

La più richiesta in assoluto è senza ombra di dubbio la Steel S 50 giga, a disposizione esclusiva degli utenti in uscita da un operatore virtuale o di Iliad, la promozione permette l’accesso a 50 giga di internet alla velocità del 4G con minuti illimitati per chiamare qualsiasi numero di telefono sul territorio nazionale. Il suo costo è pari a 7,99 euro al mese con addebito diretto su credito residuo.

Leggi anche:  TIM, Vodafone, Wind e 3: ecco quello che i clienti non sanno

Riducendo le pretese, ed aumentando il prezzo a rinnovo, incrociamo prima la TIM 4 Win, per poi finire nella 15 Go New 30 giga. Le differenze tra le due soluzioni sono molteplici, parliamo di rispettivamente 10/30 giga di traffico dati in 4G, 1000/illimitati minuti di chiamate e SMS senza limiti solo nel secondo caso. L’attivazione è alla portata di ogni consumatore, dietro comunque il pagamento di 9,99 15 euro al mese.