samsung-galaxy-s10-teaser

C’è grande attesa per l’evento Unpacked 2019 fissato da Samsung per il 20 febbraio. Durante la conferenza, il produttore coreano presenterà ufficialmente la nuova famiglia Galaxy S10. I modelli previsti sono tre, il Galaxy S10 base, Galaxy S10 Plus e la versione “lite” Galaxy S10e.

Al momento, nonostante i numerosi rumor ed indiscrezioni, non si conosce molto sull’effettiva dotazione hardware dei nuovi dispositivi. Anche i nomi dei tre dispositivi non sono stati confermati. Tuttavia, Samsung ha indirettamente fornito una informazione sulla data di lancio.

Infatti, sul sito ufficiale americano dedicato ai nuovi Galaxy, si è aperta la fase di pre-ordine per i dispositivi. In realtà si tratta più di una fase di prenotazione per poter essere tra i primi utenti ad accedere al pre-ordine. Tra i vantaggi dedicati agli utenti che aderiranno a questa promo, c’è la possibilità di ottenere in via anticipata uno dei nuovi Galaxy.

Infatti, la consegna prevista per i nuovi device è l’8 marzo. Non sappiamo se questa data coinciderà con il rilascio ufficiale sul mercato degli smartphone o è solo una data esclusiva per premiare gli utenti più fedeli. In passato Samsung ha effettuato una promozione simile, concedendo una settimana di esclusiva agli utenti che hanno acquistato il device in pre-ordine.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Fold, la nuova versione è ancora troppo fragile

Un ulteriore vantaggio del pre-ordine è quello di poter ottenere un buono di 50 dollari spendibile per l’acquisto di alcuni accessori. Inoltre Samsung sta attuando anche una ulteriore promozione per invogliare gli utenti ad effettuare l’upgrade del proprio smartphone. nel caso in cui si decida di consegnare un vecchio dispositivi per acquistare un dei Galaxy S10, sarà possibile ottenere una valutazione fino a 550 dollari.

Al momento la pagina italiana non è ancora stata attivata, ma crediamo sia solo questione di poche ore.