twitter-persicope-360
Twitter ha aggiunto una nuova funzionalità alla sua app di live streaming Periscope. A quanto pare che dice che gli utenti ci chiedono da anni: Ora è possibile per gli utenti invitare gli ospiti durante uno streaming live. A quanto pare, questa funzionalità era molto richiesta. Essa è progettata per consentire agli streamer di invitare membri del pubblico. A quel punto, l’app Periscope trasmetterà l’audio di quella persona a tutti gli altri nello stream.

Twitter dice che sarà possibile includere fino a tre ospiti, oltre all’host, su una live stream. Se un ospite va via, è possibile aggiungere qualcun’altro. La funzione è un altro tentativo da parte di Twitter di riorientare la sua suite di live streaming. La società preferirebbe condurre Periscope nella stessa direzione di piattaforme come Twitch e YouTube, che prosperano di contenuti live.

Twitter cerca di spingere la sua piattaforma Periscope

A partire da dicembre 2017, Twitter ha aggiunto la possibilità di far partire una diretta streaming all’interno della sua app mobile. Tuttavia Periscope è diventato più che una semplice caratteristica della piattaforma Twitter. Ciò è dovuto in gran parte al fatto che la moda del live streaming non è decollata in modo commerciale, dal momento che organizzazioni di notizie, personaggi dello spettacolo e utenti regolari sono passati da Periscope e su piattaforme con un pubblico più grande e più coinvolto.

Leggi anche:  Instagram sta finalmente cambiando il proprio algoritmo

Da allora, un certo numero di altre società, tra cui Facebook e Instagram, hanno iniziato a competere con piattaforme video live proprie. Ma Twitter, con la sua attenzione ai dettagli, ha cercato di farsi strada nel mercato dei podcast e delle interviste per un po’ di tempo, dopo aver aggiunto le trasmissioni audio su Periscope nel settembre 2018. È ovvio che aggiungere ospiti negli stream si tradurrà improvvisamente in un afflusso di live stream più coinvolgenti.