Whatsapp aggiornamentoWhatsapp ha deciso e non ci possiamo fare proprio niente. Non si potrà più usare per messaggiare e condividere su questi telefoni inseriti nella Black List personale di Facebook. Chat, gruppi, trucchi e funzioni non si potranno più sfruttare. Pessima notizia, vediamo a chi si rivolge.

 

Whatsapp: migliaia di utenti non potranno usare l’app

Facebook ha acquisito Whatsapp ormai da tempo. Da allora le cose sono cambiate sul fronte degli aggiornamenti. Restano i dubbi a proposito della Dark Mode, mentre prospera un nuovo approccio business-oriented alle funzionalità della piattaforma.

Come se non bastasse il prossimo aggiornamento terribile in programma per inizio Gennaio abbiamo ora un’altra notizia da comunicare. Riguarda migliaia di utenti che osservano inermi il blocco chat e gruppi dovuto ad un update in via di rilascio.

Coinvolti nell’operazione chiusura Whatsapp ci sono tutti i dispositivi Android con sistema operativo in versione 2.37 o antecedenti. Sul fronte degli iPhone l’app si blocca per build iOS inferiori o uguali alla versione 7. Non si risparmiano nemmeno i Nokia S40Windows Phone 8.0 e tutti i telefoni basati sistema operativo BlackBerry OS.

Per scoprire quale versione del sistema è in uso sul nostro telefono occorre interrogare i relativi percorsi informativi.
Impostazioni > Sistema > Informazioni su (per smartphone Android)
Impostazioni > Generali > Info/aggiornamento software (per iPhone)

Se la versione del sistema operativo richiesta è soddisfatta non ci saranno problemi. In caso contrario non si potrà usare l’app in versione Whatsapp Android o per gli iPhone e tutti gli altri dispositivi indicati nella lista. Si tratta di terminali di tutt’altra generazione ma potresti ancora usarne qualcuno per chattare in casa con la tua rete WiFi. Aggiorna il tuo device con una custom ROM o valuta le migliori alternative.