scandalo smartphone Huawei spiatiL’Honor 10 Lite è finalmente ufficiale sul nostro territorio, a partire dal 3 gennaio tutti gli utenti avranno la possibilità di mettere le mani sul modello low cost di uno dei terminali più in voga e richiesti dell’intero anno. Ispirato ovviamente a Honor 10 (qui per la nostra recensione), il lite presenta una fotocamera frontale da 24 megapixel potenziata dall’intelligenza artificiale e tantissime altre caratteristiche tecniche.

Dall’idea di creare un prodotto adatto ai giovani di tutto il mondo, Honor ha sfornato Honor 10 Lite, la cosiddetta punta diamante nel mercato globale con un design decisamente elegante, caratteristiche tecniche di fascia alta ed un prezzo accessibile.

Il terminale parte da un display FullHD da 6.21″ con notch goccia ed un rapporto schermo/corpo pari ad oltre il 90% e rapporto 19:5:9. Il processore è classico Kirin 710, core cortex-A73, con elevate prestazioni ed un risparmio energetico davvero senza pari. L’installazione della nuova interfaccia grafica, la EMUI 9.0, ottimizza il tutto: prestazioni migliorate del 30%, avvio più rapido del sistema e delle stesse app. Come i vari Huawei di ultima generazione, anche l’Honor 10 Lite integra la GPU Turbo 2.0 per una migliore esperienza di gioco ed una riduzione della latenza pari al 36%.

 

Leggi anche:  Huawei investirà 2 miliardi di dollari in cyber security alla faccia degli USA

Honor 10 Lite è finalmente realtà in Italia

Il comparto fotografico è perfettamente rappresentato da un componente frontale da 24 megapixel con intelligenza artificiale (apertura focale f/2.0, aumentando del 20% la definizione della foto e la risoluzione delle fotografie). Grazie all’AI vengono riconosciuti fino a 8 scenari, in modo che autonomamente possa applicare i migliori filtri per uno scatto pressoché perfetto.

Posteriormente invece troviamo una doppia fotocamera con intelligenza artificiale, rispettivamente da 13MP + 2MP (aperture di f/1,8 e f/2,4) e tecnologia AIS.

Conclude il tutto una batteria da 3’400 mAh ed una back cover in vetro realizzata con 8 strati di materiale e tre colorazioni davvero da capogiro.

La disponibilità sul mercato è prevista a partire dal 3 gennaio a soli 239,90 euro.