Iliad sfida TIM: le due promo migliori da 50GB, ma l'azienda transalpina ha un problema

Iliad inizia la parte finale dell’anno con numeri che hanno dell’incredibile. In pochi mesi di vita il provider transalpino ha macinato clienti su clienti: la cifra degli abbonati attualmente si attesta intorno ai due milioni di individui.

Anche in questo mese di dicembre un grande aiuto sta arrivando da “Giga 50”, la promozione low cost che al prezzo di 7,99 euro mette a disposizione minuti ed sms no limits con50 GB per navigare sul web.

 

Iliad, l’unico metodo fai da te per non avere problemi di linea

Se i prezzi per Iliad non sono mai stati un problema, la stessa cosa non si può dire per la copertura di rete: questa è ancora oggi insufficiente in alcune grandi zone del paese.

Nonostante le voci del web, allo stato attuale sembrano essere lontani i presupposti per un accordo immediato con Telecom Italia per l’uso delle torri INWIT. In attesa di scenari migliori prospettati dai tecnici vi forniamo l’unica soluzione possibile per porre – nei limiti – rimedio alle anomalie delle linee.

Leggi anche:  4G: chiamate, sms, Whatsapp e Social dei clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone sotto attacco

Stando a quelle che sono le esperienze di migliaia di utenti, l’alternativa per il possesso di reti affidabili è la disattivazione del 4G. Chi ha uno smartphone di ultima generazione, in flagranza di problemi, può attivare le reti 3G che garantiscono maggiore affidabilità a fronte di minori performance.

Ricordiamo a chi ha intenzione di attivare una scheda SIM che sul sito del gestore è presenta una dettagliata mappa interattiva. Grazie alla mappa si può scoprire il grado di copertura della propria area di residenza.