Iliad: la nuova offerta da 40GB spaventa TIM e Vodafone, intanto ci sono lamentele

Iliad ha cambiato – forse per sempre – quelli che sono gli assetti dei provider storici del nostro paese. Sono sempre di più i clienti che giorno dopo giorni rinunciano a Wind, Vodafone e TIM per affidarsi alla nuova azienda che punta sul low cost con costi da ribasso. A soli 5,99 euro ci sono infatti 30 GB e minuti illimitati. Quest’iniziativa ha già ottenuto centinaia di migliaia di adesioni.

 

Iliad, arriva l’accordo con Telecom Italia per una copertura top

Il grande punto debole del provider al momento è l’inaffidabilità della sua copertura di rete. Sono tanti gli utenti che hanno segnalato poco segnale in molte aree della penisola. Questo difetto è amplificato nel Meridione, in cui alcune città ancora non sono raggiunte da sufficiente copertura Iliad.

Leggi anche:  TIM, scoppia il caso: i clienti denunciano 2 euro in meno dal credito residuo

Il provider sino ad ora si è affidato ad una partnership con 3 Italia per il noleggio delle antenne. Si sta facendo però sempre più insistente la voce che vuole in dirittura d’arrivo una partnership con INWIT, la compagnia di torri sotto il controllo di Telecom Italia.

Un legame con TIM potrebbe essere una svolta in direzione della copertura totale su scala nazionale e potrebbe anche incentivare l’attivazione di nuove SIM. Il futuro ci dirà se il provider francese riuscirà a mettere a segno questo grande colpaccio. Vi aggiorneremo il prima possibile.