Zanco JerryRigEverything

Se non avete mai sentito parlare di Zanco Tiny T1 non preoccupatevi. Non si tratta di un nuovo smartphone da gaming o top di gamma proveniente da chissà quale nazione. Sarebbe anche troppo parlare di smartphone in questo caso. Infatti il device proveniente dall’Inghilterra è semplicemente il telefonino più piccolo del mondo.

Zanco ha lanciato questo device con una campagna KickStarter nel corso del 2017. Il telefono è caratterizzato da dimensioni ridicole per gli standard moderni. Infatti si parla di 46,7 x 21 x 12 mm il tutto per un peso di 12 grammi.

Il display è un pannello OLED da 0,49 pollici dotato di una risoluzione pari a 64 x 32 pixel. All’interno del device è possibile trovare un SoC MediaTek MTK6261D a cui si accompagnano 32MB di RAM. La batteria è di appena 2mAh ma garantisce 3 giorni di autonomia.

Anche il telefono più piccolo del mondo non è riuscito a sfuggire alle grinfie di JerryRigEverything. Lo YouTuber ha deciso di sottoporre lo Zanco Tiny T1 al classico Durability Test. Come sempre il test si articola in tre prove. La prima è la resistenza ai graffi, la seconda al fuoco e la terza al piegamento.

Leggi anche:  RED Hydrogen One, ecco il verdetto di JerryRigEverything

Inutile dire che il video è tutto da guardare solo per ammirare la brutalità gratuita contro un device tecnologico. La scocca interamente in plastica non offre nessuna protezione alle prove estreme. Non ci si poteva aspettare molto da un telefonino poco più grande di una moneta. Il test si conclude con una panoramica sulle componenti interne del dispositivo, quindi tutti gli interessati posso ammirare da vicino il piccolo, ma completo, hardware di Zanco Tiny T1.