L’ultimo aggiornamento di Google per Gboard offre supporto per 28 nuove varietà di lingue, tra cui dialetti tedeschi, della Finlandia svedese e il tahitiano. Con questo ciclo di aggiunte, la tastiera virtuale di Google ora supporta un totale complessivo di 446 differenti lingue su dispositivi Android.

Di seguito le modifiche di Gboard, tra cui le lingue appena introdotte oltre ad alcune esistenti:

Miglioramenti per i nuovi adesivi, varietà linguistiche, tra cui Assiro Neo-Aramaico, Gheg Albanese, Betawi, Bukusu, Chiga, Dargwa, Estremadura, Gondi, Garo, Hiri, Hunsrik. Inoltre, Jambi Malay, Kurukh, Lango, Kedah Malese, Sabah Malese, Masaba, Nyoro. Infine Picard, Pfaelzisch, Balkan Romani, Tahitian, Soga. Questo è ciò che troverete nel rispettivo log di midifiche di Gboard. Mentre, nello specifico, le 28 varianti linguistiche aggiunte recentemente a Gboard sono: Assiro Neo-Aramaico (Sureth), Balcani Romani, Betawi, Bukusu, Chiga, Dargwa, Extremaduran, Garo (Script bengalese), Garo (Scrittura latina), Tedesco (Belgio), Tedesco (Lussemburgo), Gheg Albanese, Gondi, Hiri, Hunsrik, Jamb, Malese, Kedah Malese, Kurukh, Lango, Lingala, Masaba, Nyoro, Pfaelzisch, Picard, Saba, Malese, Soga, svedese (Finlandia), tahitiano.

Leggi anche:  Google aggiorna la sua app ufficiale: stravolgimenti e aggiunte per nuove funzioni

Gboard tra l’altro ha anche recentemente superato 1 miliardo di installazioni nel Play Store. Un traguardo notevole, gli utenti scelgono sempre più di adottare questo genere di tastiere. Per chi non lo sapesse già, il servizio di Gboard offre anche i nuovi pacchetti con gli adesivi “minis” nell’ultima versione stabile dell’app. Infatti è specificato anche nel log delle modifiche, come vi abbiamo precisato poco prima. Tuttavia, alcuni utenti sembrano avere alcuni problemi nel vedere la nuova funzione nella loro tastiera. Ricordiamo che l’aggiornamento recente è già attivo nel Google Play Store. Ovviamente puoi anche ottenere Gboard v7.5.12 da APKMirror.