Apple riparazioni

Mentre in Europa stiamo soffrendo un’ondata di calore particolarmente violenta, tanto che alcuni stati soffrendo a causa degli incendi, in altre parti del mondo la situazione è leggermente diversa. Il Giappone ha sofferto per via di diverse alluvioni questo mese provocate da delle forti piogge. Com’è facile aspettarsi, molto case sono state colpite da tali calamità rovinando e distruggendo quello che c’era all’interno.

Per via di questa situazione, Apple ha deciso di offrire riparazioni gratuite dei dispositivi compromessi dall’acqua; la raccolta verrà fatta direttamente dalle vittime delle inondazioni e verranno riconsegnati a riparazioni ultimate. A dire il vero, chi decidere di cogliere al volo tale opportunità, non dovrà neanche pagare le spese di consegna e di ritiro.

 

iPhone, iPad, iPod e Apple Watch

Tale programma gratuito continuerò fino alla fine di settembre ed è aperto a tutti i consumatori ordinari che vivono nei comuni colpiti da tale disastro. Tutte le informazioni in merito sono disponibili sul suo sito di supporto in Giappone. La probabile mole di richieste che vedrà arrivarsi, rendere tutto il processo lento. La compagnia avverte che ci saranno ritardi nella consegna e nel ritiro; in alcune aree, per questo motivo, il servizio è momentaneamente sospeso.

Leggi anche:  Fastweb Mobile: minuti illimitati, 100 SMS e 20 GB con incluso un tablet

Apple Japan afferma che coloro che coloro che dispongono di dispositivi danneggiati dalle alluvioni e che si qualificano per il ritiro gratuito, la riparazione e la consegna dei propri prodotti Apple devono contattare l’assistenza della compagnia tramite il numero predisposto, 0120-27753-5. La società avverte anche che tutte le richieste devono passare per il contatto telefonico e che quelle fatte online non saranno contante.