Vivo NEX
Vivo ha appena annunciato il suo nuovo fiore all’occhiello. Stiamo parlando di Vivo NEX, uno smartphone decisamente rivoluzionario sotto tantissimi aspetti. Come potete vedere nelle immagini, Vivo NEX è un vero smartphone tutto schermo. I designer hanno raggiunto il 91.24% di screen to body ratio.

LEGGI ANCHE: ASUS ROG Phone, lo smartphone doveva avere 10 GB di RAM ma ASUS non ci è riuscita

Un valore altissimo se si considera che Xiaomi MI MIX 2S si ferma all’81.9%. Lo schermo, inoltre, è incastonato in un corpo totalmente in vetro metallo dal design curato in ogni dettagli. La scocca ha gli angoli arrotondati, compresi quelli dello schermo, ed è grande 162 x 77 x 7.98 millimetri e pesante 199 grammi.

 

Vivo NEX, tutte le caratteristiche dello smartphone rivoluzionario

Guardando Vivo NEX non si può non rimanere incantanti dallo schermo: un pannello Super AMOLED Full HD da 6.59 pollici di diagonale. Uno schermo sotto il quale è posizionato il cuore di questo smartphone: lo Snapdragon 845 con processore Octa Core, GPU Adreno 630, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Questa è la memoria a supporto di Vivo NEX Ultimate, la versione più potente. Vivo NEX, invece, sarà disponibile con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Sul retro dello smartphone è presente una doppia fotocamera che sfrutta un sensore da 12 MegaPixel con apertura F/1.8, OIS a 4 assi, con uno da 5 MegaPixel e obiettivo F/2.4.

Leggi anche:  Vivo NEX 2: immaginati trapelate mostrano il doppio schermo dello smartphone

Anteriormente non ci sono fotocamere, almeno all’apparenza perché gli ingegneri Vivo hanno realizzato l’elevating camera.

Vivo NEX

Si tratta di una fotocamera frontale da 8 MegaPixel nascosta all’interno della scocca. La fotocamera impiega meno di un secondo a sollevarsi da quando viene attivata dall’app fotocamera. Tutti i sensori presentano funzioni fotografiche specifiche come Live Photo, Face Beauty, AI HDR oltre che alle modalità di scatto panorama e bokeh.

Il resto della scheda tecnica gestito da Android 8.1 Oreo con Funtouch OS 4.0, comprende un modem 4G, WiFi dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS e ricevitore infrarossi. Come metodi di sblocco abbiamo il lettore di impronte digitali di terza generazione, posizionato all’interno dello schermo ma solo sul modello Ultimate.

La versione semplice lo ha sul retro. Componenti alimentate tutte da una batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida. Vivo ha annunciato che il suo Vivo NEX sarà disponibile in Cina dal 23 giugno in due colorazioni: nero e rosso a partire da 516 euro per il modello base.

Per Vivo NEX Ultimate con 256 GB di memoria, invece, saranno necessari 660 euro. La compagnia non ha rivelato nessuna informazione sulla possibile vendita fuori dal mercato cinese. In ogni caso queste informazioni non tarderanno ad arrivare nei prossimi giorni.

Vivo NEX