Mediaset Premium annienta Sky con il nuovo abbonamento a 14 euro al mese

Nonostante sia stato uno degli anni più prolifici nella storia di Mediaset, pare che sia prossimo un periodo non proprio dello stesso livello. Infatti Premium subirà presto un calo netto in termini di utenti e tutto ciò è da attribuire certamente alla forza di una concorrente.

Si tratta di Sky, azienda che si occupa di Pay TV ormai da anni e su scala internazionale con più paesi connessi ogni anno. I diritti TV sono diventati infatti un fattore, ed ogni anno c’è la riassegnazione. In questo caso dopo 3 anni qualcosa è cambiato, e Mediaset dovrà affrontate al meglio un periodo di magra.

Mediaset Premium ha perso, ora si ricomincia con abbonamenti da 14 euro al mese

Ultimamente è stata confermata la scelta: Sky otterrà per i prossimi tre anni a partire da agosto, i diritti per la Champions League. Questa è la competizione che per ben 3 anni ha spostato gli equilibri in favore di Mediaset Premium, con tanti nuovi utenti.

Leggi anche:  Mediaset Premium apre le porte agli utenti italiani con un accordo speciale

Ora però sembra che tutto sia pronto a cambiare, con Sky che avendo preso il comando farà incetta di nuovi arrivi. Premium, dal suo canto, ha bisogno però di sostenere la piattaforma e per controbilanciare il problema ha una soluzione. Questa consiste in nuovi abbonamenti utili ad avere un tornaconto in termini di nuovi arrivi.

Ci saranno quindi nuovi abbonamenti a 14,90 euro, tutti che comprenderanno cinema e serie con tanto di contenuti extra e servizi vari. Inoltre per un abbonamento completo, vi toccherà pagare solo 29,90 euro al mese.