OUKITEL K7

Nei primi di maggio, OUKITEL K7 è stato annunciato come il miglior smartphone in rapporto qualità/prezzo ad avere una batteria da 10.000mAh. Quello che tutti si chiedono, quando hanno davanti un battery phone, è quanto ci mette a ricaricarsi la batteria? Inoltre, poiché OUKITEL K7 supporta la tecnologia di ricarica veloce, c’era una certa perplessità tra i fan. Ecco che l’azienda ha fugato ogni dubbio con un video in cui fa vedere cosa si può fare con una carica di 5 minuti e 15 minuti su K7.

Secondo il test, la batteria del K7 si può caricare al 100% in 3 ore e 40 minuti con il quick charge da 9V/2A. In soli cinque di minuti, K7 si è caricato di un punto percentuale che, tuttavia, è in grado di sostenere due ore di conversazione.

Dopo una carica da 15 minuti, la percentuale della batteria è salita da 1 al 6%. Con questa potenza, il tempo in chiamata quintuplica. Tuttavia, OUKITEL non ha testato l’autonomia in conversazione, ma ha usato una chiamata in video chat per più di un’ora e mezza. Se pensiamo al hardware, ciò che consuma di più è il display FullHD+ del K7. Ciò significa che, quando non usato lo schermo, una batteria al 5% dura ancora molto.

Leggi anche:  Call Center di Tim, Wind, Tre e Vodafone dovranno comunicare la posizione

Specifiche tecniche di OUKITEL K7:

  • Display da 6” with a resolution of 2160×1080 (18: 9);
  • Processore MediaTek MT6750T Octa-core da 1,5 GHz;
  • GPU ARM Mali-T860 MP2 a 520MHz;
  • 4 GB of RAM e 64 GB di memoria interna espandibile;
  • Doppia camera posteriore Sony da 13MP+MP e sensore frontale da 5MP;
  • Batteria da 10.000mAh con ricarica veloce da 9V/2A;
  • Dual nano SIM;
  • Scanner fingerprint;
  • Android Oreo 8.1.

OUKITEL K7 non è ancora in vendita, ma l’azienda accetta già dei pre-ordini con un codice coupon. Per pochi fortunati sarà possibile comprare K7 a soli 99,99 dollari. Il tempo della sottoscrizione scade oggi, data in cui partono i preordini. Sbrigatevi e seguite il link per prenotarvi.