whatsapp aggiornamentoWhatsapp rappresenta un’applicazione particolarmente apprezzata per la sua flessibilità e le sue funzionalità in continuo aggiornamento. Oggi introdurremo una guida su come recuperare contenuti multimediali cancellati per sbaglio dall’applicazione.

Whatsapp: hai cancellato le tue foto? Ecco come recuperarle

L’ultimo aggiornamento Whatsapp visto in Beta 2.18.111 ha introdotto la possibilità di identificare i contatti sconosciuti prevedendo una marea di nuove informazioni. Ma prima di propendere a questo nuovo aggiornamento c’è un’altra cosa che occorre precisare: il team di sviluppo sta concedendo anche una funzione per il recupero dei contenuti persi. Una funzione che sarà integrata a cavallo del rilascio delle rispettive release software 2.8.106 e 2.8.110.

In particolare si prevederà una particolare nuova funzione che interviene sui contenuti rimossi involontariamente dalla cartella “sdcard/WhatsApp/” presente in memoria. L’ultimo teardown dell’applicazione concede quindi in uso una funzionalità che consente di riavere indietro i nostri contenuti a patto che i file siano ancora in chat anche se non nella suddetta cartella.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come trasformare una foto in uno sticker da inviare in chat

Si tratterebbe di una nuova funzione che consente di recuperare anche contenuti vecchi di 3 mesi su smartphone Android ma per il momento non su iOS, dove l’accessibilità alle cartelle non consente di intervenire.

In questo caso è consigliabile effettuare l’aggiornamento per usufruire subito delle nuove funzionalità in-app. Fateci sapere anche se avete provato a riesumare i vostri contenuti cancellati e soprattutto se l’operazione è andata a buon fine.