Apple Watch 2, sostituzione della batteria gratuita
Apple Watch 2, sostituzione della batteria gratuita

Sembrerebbe che Apple abbia qualche con le batterie in generale, anche se è difficile dire quanto di più rispetto ad altre compagnie a noi note. Che sia un problema dovuto alla vecchiaia del dispositivo in uso o perché l’unità in sé era difettosa, la questione potrebbe diventare pericolosa. Purtroppo la tecnologia che si usa di più al momento, quella degli ioni di litio, rende le batterie alquanto pericolose in certe circostanze. Comunque in questo il problema sembrerebbe essere circoscritto agli Apple Watch 2 e per questo la compagnia fornirà una sostituzione gratuita della batteria.

Scoperto in un promemoria

Questa nuova politica della compagnia è stata scoperta tramite un memo trapelato che era diretto ai dipendenti e ai propri negozi. Secondo il memo, le riparazioni saranno gratuite per i modelli della variante da 42 mm in caso in cui non si accendano o lo schermo sia fuori posto a causa del rigonfiamento della batteria. Lo smartwatch non deve avere più di 3 anni di vita dal momento dell’acquisto.

Leggi anche:  Apple e Qualcomm si scontreranno in tribunale il 15 aprile 2019

Si tratta dello stesso problema che avevano anche gli orologi della serie 1. In ogni caso le riparazioni devo essere programmate tramite la Genius Bar. I clienti devono assicurarsi che sarà una riparazione gratuita prima di accettare il servizio. Una volta fatto e portato in un negozio ufficiale, il dispositivo sarà ispezionato dai dipendenti Apple che confermeranno o meno che l’eventuale danno sia idoneo per la promozione, se così vogliamo chiamarla. Dopo di che, verranno spediti per la riparazione che potrebbe metterci un po’ di tempo.

Se avete uno di questi dispositivi state quindi attenti. Avere al polso un orologio che rischia di esplodere, non è un esperienza da provare.