Amazon Alexa
Alcuni utenti hanno brutte esperienze con Alexa

Secondo quanto dichiarato da alcuni utenti, lassistente virtuale di Amazon chiamata Alexa avrebbe uno spiccato quanto macabro senso dell’umorismo. Infatti, sembra che gli speaker intelligenti della famiglia Echo, la notte inizino a riprodurre delle risate malefiche.

Ovviamente questa situazione si verifica in maniera del tutto casuale, senza alcuna interazione da parte degli utenti. Stando ai post su Twitter o su Reddit che si stanno moltiplicando in queste ore, ad alcune persone è addirittura capitato di essere svegliati dalle risate di Alexa nel cuore della notte.

Al momento non è chiaro quali condizioni siano a causare questo bug. Amazon ha confermato di essere a conoscenza del problema e di star lavorando ad una soluzione. Il problema potrebbe essere dovuto alla pronuncia dei comandi “laugh” e “off”, molto simili tra loro e quindi facilmente confondibili.

Tuttavia le risate sarebbero riprodotte anche senza un comando diretto, rendendo la situazione ancora più surreale. Per rendere la situazione ancora più strana, l’assistente non risponderà ad altri comandi e continuerà a ridere.

Come soluzione temporanea, il colosso americano ha deciso di disattivare il comando “Alexa, laugh!” (Alexa, ridi!) che attiva la risata. L’assistente risponderà solamente ad una domanda diretta con un unica risata solo quando richiesta. Di seguito vi riportiamo alcune testimonianze audio e video della risata dell’assistente virtuale.