OnePlus 5T Lava Red
OnePlus 5T nella esclusiva colorazione Lava Red

Alcuni utenti OnePlus hanno segnalato alcuni problemi con i due smartphone dell’azienda cinese. Secondo quanto dichiarato, OnePlus 5 e 5T sembrano surriscaldarsi in maniera anomala.

Inoltre i consumi sembrano essere aumentati inspiegabilmente con battery drain considerevoli. Tutti gli utenti che lamentano questo tipo di problema, sono accomunati da un unico fattore, la presenza dell’ultimo aggiornamento rilasciato. La build è basata su Android Oreo 8.0 e quindi potrebbe non essere del tutto ottimizzata.

OnePlus al lavoro per risolvere i bug dei propri dispositivi

Utilizzando l’app CPU-Z, che permette di rilevare alcuni parametri interni dello smartphone, è stato possibile ottenere un’analisi più accurata. Durante la ricarica e non solo, i valori raggiunti dai sensori superano anche i 60 gradi, una temperatura che nel normale utilizzo non dovrebbe mai essere raggiunta.

Un utente ha contattato direttamente su Twitter OnePlus, evidenziando il problema con un addetto dell’assistenza. L’azienda ha confermato di essere a conoscenza del problema e di aver già provveduto a correggerlo. Infatti l’aggiornamento che dovrebbe andare a risolvere i problemi è in fase di rollout e raggiungerà tutti gli utenti nel corso delle prossime ore.

Purtroppo non è chiaro se il nuovo aggiornamento in arrivo sia la versione OxygenOS 5.0.4 recentemente rilasciata o bisognerà attendere una ulteriore versione che deve ancora arrivare.