smartphone Honor TENAA

Tre nuovi smartphone Honor sono appena apparsi all’interno del database del TENAA, dove si sono conosciute le sembianze di prodotti equipaggiate con display aventi fattore di forma a sviluppo verticale 18:9. Vediamo di che cosa si tratta.

Smartphone Honor con display 18:9 in arrivo: tre nuovi modelli al TENAA

Tre smartphone Honor identificati con nome in codice AUM-TL20ATU-TL10 e AUM-TL00 sono appena apparsi tra le pagine del TENAA. Si parla di soluzioni che non divergono le une dalle altre e che, di fatto, sembrano intagliate sulla medesima scheda tecnica. Le fonti, al riguardo, ipotizzano l’esclusività del mercato asiatico, ma non è detta l’ultima parola.nuovi smartphone Honor TENAA

I datasheet emersi dal sito caratterizzano device muniti di display TFT da 5.7″ con risoluzione HD+ (1440×720 pixel) e rapporto di forma 18:9, SoC Octa-Core System @1.4GHz, 3GB di memoria RAM e 32GB di spazio interno di memoria espandibile con microSD.

Sarebbero queste le prime due soluzioni che, oltre alle medesime specifiche condividono anche le medesime dimensioni fisiche, stabilite nella misura di 152,4 × 73 × 7,8 (mm) per 150g di peso complessivo. Per entrambi, tra l’altro, si conta una batteria da 2.900mAH ed un Dual Shoot Camera System 13+2 MegaPixel per il posteriore e 5 Megapixel sul frontale. Praticamente siamo di fronte a due smartphone gemelli.Honor AUM-TL00 TENAA

Leggi anche:  Honor 8X Max: trapelate alcune specifiche ancora prima della data di lancio

L’ultimo dei device, invece, non conta sul supporto al sensore per le impronte digitali e pone in essere una scheda tecnica ancor più modesta, corrisposta a dotazioni SoC Octa Core @1.4 GHz, 2GB di memoria RAM ed appena 16GB di ROM ancora una volta espandibile. Il display, in questo caso, è identico alle due soluzioni precedenti in quanto a forma, risoluzione e tecnologia.

Qui manca la seconda fotocamera posteriore e l’unico obiettivo possiede un sensore da 13 Megapixel con cam anteriore da 8 Megapixel. Anche in questo caso abbiamo una distribuzione Android OS aggiornata alla release Oreo ed una batteria da 2.900mAh che porta, in luogo di specifiche nettamente inferiori, ad un’autonomia nettamente maggiore.

Mancano al momento le info sul prezzo e la disponibilità, fermo restando che potremmo non vedere mai queste soluzioni all’interno dei confini italiani. In alternativa, perché non puntare la nostra attenzione sugli imperdibili sconti Honor View 10?