Non finiscono le novità del Mobile World Congress di Barcellona 2018. Infatti anche Asus presenta un nuovo ed interessantissimo dispositivo, lo ZenFone 5. La serie ZenFone della stessa azienda ci ha ormai abituato a degli ottimi device e speriamo sia così anche per questo.

Non c’è solo un nuovo ed accattivante design a caratterizzare questo smartphone, ma anche diverse specifiche tecniche da non sottovalutare. La prima di tutte è sicuramente il display con rapporto 18:9, che oltre ad essere molto bello in se, rende molto bello l’intero device.

Asus ZenFone 5: scopriamo insieme le specifiche tecniche

Come già anticipato poco fa lo smartphone si caratterizza per il display che va ad adattarsi alle mode attuali. Infatti anche lui assume un rapporto 19:9, con una diagonale da 6.2″ ed una definizione FullHD+.

Per quanto riguarda invece il processore, a dare vita a questo dispositivo troviamo un SoC Qualcomm Snapdrgon 636, supportato da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata. Batteria integrata da 3300 mAh che garantisce un’autonomia non indifferente.

Passando invece al comparto fotografico troviamo sul lato posteriore due sensori da 20 Mp con Flash Led, ed un sensore da 16 Mp sulla parte frontale designato per scattare degli ottimi selfie.

Su questo nuovo dispositivo sarà inoltre integrata l‘intelligenza artificiale, capace di imparare i comportamenti degli utenti ed agire di conseguenza, in modo tale da semplificare la vita degli stessi.

Leggi anche:  5G Benvenuto: Vodafone e Huawei inaugurano la nuova connessione veloce

Inoltre quest intelligenza artificiale interverrà anche in ambito fotografico. Di fatto sarà in grado di riconoscere la situazione in cui ci troviamo, adeguando di conseguenza i valori e le impostazioni dello scatto.

Un’altra novità integrata nel nuovo device di casa Asus è Optiflex 3.0. Questo è un sistema che permette un’apertura più istantanea delle applicazioni. Qualità audio che aumenta considerevolmente grazie alla presenza di due speaker stereo.

Implementato anche un nuovo metodo di comunicazione simpatico e molto intuitivo. Di fatto ora abbiamo ZeniMoji, che permette all’utente di creare delle simpatiche emoji animate semplicemente muovendo il viso. Dopo aver fatto ciò l’emoji stessa ripeterà ciò che avremo fatto.

Asus Zenfone 5 sarà disponibile all’acquisto a partire dal mese di Aprile 2018. Qui di seguito le immagini del nostro hand-on con ZenFone 5.