WhatsApp: un messaggio resetta il telefono degli utenti TIM, Wind Tre e Vodafone

Nelle scorse ore vi abbiamo dato notizia riguardo la fine della compatibilità di WhatsApp con alcuni dispositivi Android. Con l’anno nuovo, infatti, la chat di messaggistica più importante al mondo non renderà più disponibili i suoi aggiornamenti ad una serie di device con determinati sistemi operativi.

iOS 6 saluta WhatsApp

Oltre agli smartphone con Android 2.1 o precedenti ed ai dispositivi con BlackBerry OS e Windows Phone 7, anche i cellulari Apple saranno colpiti da questo provvedimento.

Nella fattispecie WhatsApp non sarà più compatibili con tutti gli iPhone 3GS o serie inferiori. Il servizio infatti non effettuerà più aggiornamenti sui melafonini con incorporati iOS 6 o versioni precedenti.

Cosa cambia in termini tecnici?

La mancata compatibilità nel 2018 porterà dei grattacapi a tutti coloro che possiedono un iPhone 3GS, ma non renderà indisponibile la piattaforma. WhatsApp, infatti, non cesserà di funzionare sui vecchi dispositivi e sarà utilizzabile in tutte le sue funzioni. L’unica noia (non di poco conto) è l’impossibilità di effettuare gli upgrade.

Gli utenti con sistema operativo iOS 6, quindi, non potranno più godere di tutte le funzioni nuove che da qui in avanti saranno introdotte nella chat.

Per tutte gli ulteriori sviluppi e per restare sempre al corrente delle notizie su WhatsApp vi esortiamo a restare aggiornati tramite le nostre pagine.