Android

Il nuovo virus scovato da Trend Micro potrebbe infettare moltissimi sistemi operativi come Android 7.1 Nougat e versioni precedenti. Toast Overlay si intrufola, secondo Trend Micro, in applicazioni che sfruttano le funzionalità dell’Accessibilità del sistema di Google. Il virus riesce a entrare nello smartphone attraverso click su banner pubblicitari involontari dell’utente. Riesce anche ad installare applicazioni che sono dannose per il sistema operativo, nascondendole dagli strumenti di protezione.

Come agisce

Toast, per chi non lo sapesse, è una funzionalità di Android che permette di ricevere delle notifiche mentre è aperta un’applicazione o una finestra. Toast Overlay, il virus fa apparire sul display annunci contenenti pubblicità di altre applicazioni in esecuzione. È inoltre in grado di oltrepassare app che utilizzano un PIN di protezione. Una volta installate le applicazioni dannose per il software, esse provano ad ottenere autorizzazioni per accedere al terminale e quindi funzionando senza problemi.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9 Plus: in arrivo l'aggiornamento ad Android 9 Pie

Da questo malware, una volta all’interno dello smartphone, iniziano a susseguirsi una serie di azioni per le quali si installano altri malware.
Trend Micro ha oltre dichiarato che sfruttando le modalità di attacco di Toast Overlay, altri hacker sarebbero in grado di diffondere altri malware che agiscono nella stessa maniera.

La società di sicurezza che si occupa di risolvere queste problematiche ha consigliato agli utenti colpiti, di aggiornare il proprio dispositivo per cercare di eliminare il malware. Per gli utenti che non possono aggiornare il dispositivo, essendo datato è consigliato un reset dello smartphone per eliminare definitivamente il virus.