one m8 eye

HTC ha confermato tutte le voci che nei mesi scorsi affermavano l’arrivo del suo primo smartwatch. La società Taiwanese aveva in programma di lanciare il dispositivo indossabile già quest’anno, ma poi ha deciso di posticiparne il lancio nei primi mesi del 2015.Il capo di HTC America, Jason Mackenzie, ha parlato su Re/code appena poche ore fa:

Inizialmente avevamo programmato di lanciare un wearable in questo periodo. Alla fine è risultato non essere pronto.

Successivamente cita Drew Bamford, il leader del team HTC Creative Labs, dicendo:

Quando arriveremo sul mercato con il nostro prodotto vogliamo assicurarci che abbia un forte impatto visivo e che ci sia un motivo davvero valido per allaciarlo al polso.
[…] Onestamente non credo che nessuno ha ottenuto tutto questo nel modo giusto.

Probabilmente riferendosi ad i due smartwatch rotondi, Motorola Moto 360 ed LG G Watch R, che peccano in batteria e/o design.

HTC terrà una conferenza stampa nelle prossime ore, dove si prevede l’annuncio di alcuni nuovi prodotti.
Pensate che sia stata saggia HTC nel ritardare il lancio del suo smartwatch?

via