Mediaset Premium: bruttissima sorpresa per chi ha l'abbonamento Calcio

Per avere sempre un maggior numero di utenti abbonati, Mediaset Premium ha subito dovuto mirare a lottare con la migliore azienda. Stiamo chiaramente parlando di Sky, azienda che per anni ha mostrato il suo dominio assoluto in campo TV in Italia e in Europa.

Lo scopo di Premium è chiaramente quello di contrastare tale potenza con i suoi abbonamenti i quali sono pronti a rinnovarsi. Infatti, dopo la batosta accorsa subito dopo l’estate, Mediaset ha pensato ad una rimodulazione anti-esodo, dato che in molti stanno valutando di passare a Sky.

Mediaset Premium lotta con Sky grazie ai nuovi prezzi sugli abbonamenti

Come tutti sanno, gli utenti Premium dalla prossimo stagione non avranno la magia della Champions League. Ovviamente ci riferiamo alla stagione 2018/2019, e proprio per questo gli utenti sono pronti a cambiare servizio e i nuovi sicuramente a non prendere in considerazione la piattaforma Mediaset.

 

Per evitare questa problematica, l’azienda ha ben pensato di cambiare i prezzi con alcune novità che di sicuro faranno piacere. Infatti Mediaset Premium arriva con abbonamenti a partire da 9.90 euro, grazie ai quali gli utenti avranno tutto tranne il calcio.

Ciò sta a significare che ci saranno Cinema e Serie TV a disposizione dei clienti, i quali avranno anche HD e Premium Play. Inoltre chiunque volesse avere in casa la Serie A e la restante parte di questa Champions, che ricordiamo essere ancora in forza a Premium, potrà spendere 19,90 euro al mese.

In più, per chi non lo sapesse, il contributo di attivazione è sceso a soli 39 euro che gli utenti saranno tenuti a pagare solo all’inizio.