OnePlus 5T in un cactus test
OnePlus ha pubblicato un nuovo quanto curioso video su YouTube. Un filmato, di quelli che non si vedevano dai tempi di OnePlus 3, che mette a confronto OnePlus 5T e Samsung Galaxy Note 8. Lo scopo è evidenziare lo smartphone più veloce nel caricamento delle applicazioni.

LEGGI ANCHE: TIM, attenti a questo messaggio: rinnovi ogni 30 giorni ma costi aumentati

Un test per evidenziare la migliore velocità di elaborazione: il primo che apre 20 applicazioni di uso quotidiano vince. E vincere è importante nel test di OnePlus visto che non è un confronto comune ma un cactus test: mentre vengono aperte le applicazioni gli utenti vengono bombardati da dei cactus in qualunque parte del corpo.

OnePlus 5T più veloce di Galaxy Note 8 ma soprattutto più economico

Una sfida sicuramente fuori dal comune che ha visto come vincitore proprio OnePlus 5T e non poteva essere altrimenti considerato che a realizzare il video è stata proprio l’azienda cinese. La stessa che sicuramente ha voluto evidenziare la velocità del suo attuale top di gamma equipaggiato con lo Snapdragon 835, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria.

Uno smartphone davvero veloce e potente, qualità che ad onere del vero possiede anche il Galaxy Note 8 di Samsung che a sua volta è dotato del processore Octa Core Exynos 8895, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Tra i due però c’è un’enorme differenza di prezzo: 559 euro per il primo contro i 999 euro di listino del secondo.

Scegliere, dunque, spetta all’utente in base alle sua disponibilità e al design perché sul piano multimediale e puramente performante possiamo assicurarvi che OnePlus 5T e Galaxy Note 8 sono entrambi due ottimi dispositivi.