Android 8.0 Oreo, ecco quali dispositivi non riceveranno l'aggiornamento

Android Oreo sta attraversando la sua fase più calda. Nel corso delle prossime settimane si entrerà finalmente nel vivo degli aggiornamenti anche per gli smartphone top di gamma. In questo senso, ancora stiamo attendendo notizie ufficiali per quanto concerne due upgrade molto attesi: quelli dei top di gamma Samsung e quelli dei top di gamma Huawei.

Nokia, due smartphone presto con Android Oreo

A far da apripista, rispetto a queste due grandi multinazionali, ci ha pensato Nokia. Il brand finlandese, rivitalizzato dall’azione di HMD Global, ha da subito sposato la causa di Android Oreo e già in queste ore sta rilasciando i primi roll out.

Su Twitter Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, ha ufficializzato che per Nokia 5 è partita la fase beta dell’aggiornamento ad Oreo, mentre per Nokia 6 sarà soltanto questione di pochi giorni. Gli utenti che possiedono questi due smartphone e che allo stesso tempo vogliono provare le nuove funzioni del sistema operativo saranno quindi accontentati entro Natale.

La notizia giunge a seguito di un primo aggiornamento beta ad Android Oreo che ha visto come protagonista Nokia 8, attuale dispositivo top di gamma della casa.

E le sorprese non finiscono qui. Con il prossimo anno, come tutti sanno, ci si attende la presentazione di Nokia 9, device che andrà a ricoprire il vuoto nella fascia di smartphone di altissimo livello. Questo cellulare, qualora venissero confermate le aspettative, dovrebbe uscire direttamente con Android Oreo preinstallato.

La lista aggiornata degli upgrade

La lista dei device Nokia che si equipaggeranno ad Oreo è quindi così composta:

  • Nokia 3
  • Nokia 5
  • Nokia 6
  • Nokia 8
  • Nokia 9 (in uscita a breve)