Galaxy S9

Dopo aver dato libero sfogo a tutta la sua conoscenza in ambito smartphone con la presentazione dei nuovi Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note 8, casa Samsung è decisa ad impressionare ancora il pubblico con un nuovo smartphone che arriverà durante il prossimo 2018. Ovviamente il riferimento riguarda il prossimo top di gamma della casa sudcoreana che prenderà il nome di Samsung Galaxy S9.

Già durante le scorse settimane abbiamo avuto modo di apprendere, tramite alcune indiscrezioni provenienti da oltreoceano, che questo nuovo smartphone arriverà ancora una volta a migliorare quanto già fatto dal colosso orientale. Non finisce però qui: infatti nelle ultime ore sarebbero arrivate nuove indiscrezioni che porterebbero a galla alcune notizie in merito al comparto fotografico proprio di Galaxy S9.

Fotocamera con registrazione video a 1000 fps

Stanno infatti a quanto riferito dalla fonte, il prossimo flagship di Samsung potrebbe arrivare sul mercato con una caratteristica spaventosa che riguarderà proprio la fotocamera; secondo le notizie, il nuovo top sudcoreano sarà in grado di registrare video a 1000 fps in slow motion proprio come hanno dimostrato di poter fare gli ultimi esemplari presentati da casa Sony.

galaxy s9

Non ci sarebbe quindi il sorpasso in merito a questa caratteristica ma l’insieme, formato da un design che sarà sicuramente ancora più spettacolare di quello visto su S8, da una doppia fotocamera molto probabile, dopo averla vista su Note 8, e da caratteristiche hardware davvero da paura, di sicuro riuscirà a spazzare via la concorrenza rappresentata dai vari colossi mondiali.

Secondo i rumors la caratteristiche del nuovo Galaxy S9 potrebbero essere le seguenti: Snapdragon 845, 6 GB di RAM, memoria fino a 256 GB, dual-camera e Infinity Display ampliato. 

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 e S8 Plus, aggiornamento ad Android Oreo 8.0 in arrivo