nuova rimodulazione TIM
Una nuova variazione contrattuale è stata annunciata da TIM

Una nuova rimodulazione TIM inizierà a far sentire i suoi effetti a partire dal 13 luglio prossimo. Nello specifico questa nuova variazione contrattuale farà in modo che il servizio TIMmusic non sia più incluso a tempo indeterminato nelle promozioni TIM Young e TIM Special. Al posto del servizio TIMmusic verrà attivato in modo del tutto automatico il servizio TIMmusic Gold. Questo servizio, che sarà incluso gratuitamente nella propria offerta per 12 mesi, consentirà di ascoltare in streaming fino ad un massimo di 250 brani al mese.

La nuova rimodulazione TIM non comporta rincari

Avrete senz’altro intuito che la nuova rimodulazione di TIM non porta alcun rincaro o aumento. Tuttavia l’eliminazione del servizio TIMmusic dalle offerte e dalle promozioni sopraccitate potrebbe far storcere il naso agli utenti che amavano utilizzare il servizio in questione.

I clienti interessati dalla nuova rimodulazione TIM, verranno preventivante informati tramite il seguente SMS informativo: “Dal 13 Luglio 2017 incluso nella tua offerta avrai il nuovo servizio TIMmusic Gold, restano invariati prezzo, minuti e giga inclusi. Scopri tutti i dettagli su http://vai.tim.it/tmg”.

In linea generale la nuova rimodulazione TIM interesserà coloro che avevano nella propria offerta la presenza del servizio TIMmusic a tempo indeterminato. TIM si è vista costretta a rimodulare a causa di alcune delibere prese dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) che hanno fatto chiarezza su alcuni importanti tematiche come la “Net Neutrality” e lo “Zero Rating”.