whatsapp pc e browserWhatsApp è rapidamente diventata una delle app più utilizzate da tutti e non esiste quasi più smarthpone che non abbia sul desktop la popolare icona della cornetta nel ballon verde. WhatsApp è nato per l’uso su smartphone sia su Android che su dispositivi Apple, ma non era inizialmente previsto l’utilizzo su pc. Oggi installare WhatsApp su pc è possibile, sia grazie ad un apposti software che via web, utilizzando semplicemente il browser.

 

Whatsapp sul computer grazie ad un’applicazione

Tramite il sito ufficiale di WhatsApp è possibile scaricare un client, sia per utenti Windows che per OS X. Il software è compatibile con Windows 8 e seguenti, ma non con 7, Vista e tutte le versioni di Windows più vecchie. Dal sito sarà possibile scaricare un file eseguibile, che provvederà al’installazione del programma sul computer. Il client di WhatsApp su computer è comunque collegato a quello dello smartphone, quindi sarà necessario aprire quest’ultimo e aprire la voce WhatsApp Web. Questa si trova nel menu a cui si accede schiacciando il tasto con i tre puntini in alto a destra nella schermata di WhatsApp. Quando il programma lo richiede è necessario fotografare con lo smartphone il QR Code che viene visualizzato sullo schermo del PC, in modo da sincronizzare i due dispositivi. Compiuto questo semplice passaggio è possibile utilizzare WhatsApp tramite il proprio personal computer, con tutta la comodità di scrivere su una vera tastiera e poter visualizzare messaggi, video e foto ricevuti sullo schermo del PC. La schermata di WhatsApp su pc è molto simile a quella della app, per cui chi già conosce il programma non avrà problemi ad adattarsi all’uso sul nuovo dispositivo.

Whatsapp sul PC grazie a Whatsapp Web

Per avere WhatsApp sul pc non è necessario installare l’apposito software, perché la notissima app di messaggistica può funzionare anche via browser, tramite la pagina web.whatsapp.com. Per accedere è necessario ripetere la procedura già spiegata. Dall’app dello smartphone sarà necessario accedere a WhatsApp Web e fotografare il QR Code visualizzato a schermo. Una volta effettuato l’accesso, anche in questo caso, il funzionamento di WhatsApp su computer è semplice ed intuitivo per chi già conosce il corrispettivo per smartphone.

Disponibile anche con BlueStacks

Un altro modo per accedere alla messaggistica di WhatsApp dal computer è installare BlueStacks. Questo è un software che permette di simulare un ambiente Android su pc, dove è possibile installare app, fra cui WhatsApp stesso. Dal momento che è oggi disponibile un client ufficiale creato per ambienti sia Windows che OS X questa procedura risulta inutilmente complessa e tutto sommato ormai inutile.

Leggi anche:

Accedere a WhatsApp dal pc significa collegare l’account del programma di messaggistica del proprio smartphone a quello del computer, non crearne uno nuovo. I messaggi arriveranno comunque ai destinatari come inviati dal numero di telefono collegato alla app di WhatsApp sullo smartphone. Per avere WhatsApp sul PC è quindi innanzitutto necessario avere installata e configurata la app sul telefonino, perché il software da computer non consente di creare un nuovo account di WhatsApp, ma solo di utilizzare quello già esistente sulla app. Non è quindi possibile, neanche via web, avere un account di WhatsApp che non sia abbinato ad un numero telefonico esistente e già configurato.