Apple ha approfittato dell’edizione 2017 del tradizionale WWDC per presentare tutte le novità dell’azienda. Nuovi MacBook PRO, iPAD, Siri Speaker e gli aggiornamenti dei sistemi operativi per tutti i suoi dispositivi.

WWDC 2017

Hardware

iMac rinnovata e potenziata l’intera line up

Fra le principali novità, è impossibile non soffermarsi sul potenziamento hardware della line up di computer desktop del gigante di Cupertino. L’azienda si è concentrata sulle schede grafiche, sulla RAM massima e sugli storage. Il risultato, è un concentrato di potenza perfetto anche per fare grafica. Anche i MacBook PRO sono stati rinnovati, dotati di SSD molto più veloci.

iMac PRO, novità assoluta fra i desktop dell’azienda

L’univo nuovo desktop presentato è il potentissimo iMac PRO. Il più potente di tutti, dotato di nuovo sistema i raffreddamento, processore fino a 18 core (processore Xeon), scheda grafica Radeon Vegan (con un massimo di 16GB di VRAM). Addirittura, storage SSD fino a 4TB e scheda di rete ethernet 10GB/s. La base di questa line up è di 4999$.

iPad PRO, arriva il formato da 10.5″

Non un grande update in termini di hardware, ma sicuramente la nuova versione del celeberrimo tablet top di gamma Apple attira molto l’attenzione. L’esatta via di mezzo per dimensioni.

Leggi l’approfondimento: WWDC 17: svelati i nuovi iMac, iMac Pro e tutta la gamma notebook

Home Pod

Solo il gigante di Cupertino era in ritardo, ma adesso ha recuperato. Home Pod è ufficiale, un assistente domestico pronto ad entrare a far parte dell’ecosistema Apple. Un device con integrato speaker audio in grado di offrire qualità audio particolarmente interessante. Tutte le informazioni su Home Pod sono disponibili nel nostro articolo di approfondimento.

iOS 11, la nuova versione del sistema operativo è ufficiale

Fra le novità a livello software, l’arrivo di iOS 11 era sicuramente il più atteso. Finalmente, il nuovo sistema operativo di iPhone ed iPad cambia generazione e passa al livello successivo. Tantissime le novità, a partire da una app che già stamattina è trapelata sullo store. Si tratta di Files, nuovo gestore di file. Apple Pay permetterà di trasferire denaro direttamente con iMessage.

La prima beta del nuovo OS è già disponibile per i beta tester. Nuove feature, applicazioni di sistema ridisegnate e migliorate e nuovo design. Tutte le caratteristiche di iOS 11 sono disponibili nel nostro approfondimento!

Leggi l’approfondimento: iOS 11 è ufficiale: Apple sfida Google e il suo Android O