Sony PSP
Secondo i rumors che girano in rete in queste ore, Sony avrebbe intenzione di controbattere a Switch con il lancio di una nuova console portatile!

La storia delle console portatili di Sony è una storia costellata sia da grandissimi successi e da console che hanno segnato un’epoca, sia da grandissimi flop che hanno portato ad imprevedibili flessioni di bilancio. Tuttavia gli appassionati che hanno ancora negli occhi la fantastica PSP, prima e grandiosa console portatile di mamma Sony che ha appassionato orde di giocatori nei primi duemila, sperano, dopo il megaflop anche un po’ inaspettato di PS Vita, in un ritorno degno di Sony sul mercato delle console portatili.

Sicuramente Nintendo in questo settore è l’azienda in grado di fare la voce grossa, a partire dal lancio del primo Game Boy con tutte le sue varianti a colori successive e, soprattutto, dal lancio di Nintendo DS con i suoi ‘figli’ 3DS, 3DS XL, 2DS eccetera, grazie soprattutto ad un parco software strepitoso in grado di vantare centinaia di giochi fantastici, Nintendo è da almeno un decennio la dominatrice incontrastata del mercato portatile.

Leggi anche:  Sony Xperia XZ Premium: la fotocamera totalizza 83 punti DxOMark

L’arrivo di Nintendo Switch, la prima ibrida mai vista in grado di smuovere il torpore del mercato, soprattutto in ambito handheld, è stato un duro colpo per Sony che ha visto le già scarse vendite di PS Vita arrestarsi del tutto. L’azienda giapponese pertanto, pare, si sia sentita chiamata a correre ai ripari, secondo alcune indiscrezioni che girano su internet in questi giorni e raccolte da un popolare sito cinese, Sony starebbe pensando di portare addirittura all’E3 di Los Angeles che si terrà il mese prossimo, una nuova console portatile dal nome in codice abbastanza lapalissiano: PSP 3.

Vedremo dunque una nuova PSP il mese prossimo? Noi lo speriamo vivamente, per il momento non ci resta che aspettare l’apertura dei battenti dell’E3, chissà che Sony non ci regali davvero una console portatile degna di questo nome.