Oukitel K10000 PRO è stato presentato ufficialmente qualche giorno fa ed è ormai disponibile in prevendita. Il device, oltre ad avere una super batteria da 10.000 mAh, sembra essere anche particolarmente resistente. Ecco i test sulla protezione del display!

Oukitel K10000 PRO, trapano per provare il display

Il phablet dell’azienda, come già ampiamente descritto, è stato un vero e proprio upgrade del suo predecessore. Ne ha migliorato le lacune, facendone punti di forza.

Display: 5.5″ con risoluzione FHD, 1920×1080, touchscreen 5 punti
Materiali di costruzione: Corning Gorilla glass per il pannello frontale (2,5D) e bordi in alluminio; back panel in policarbonato e pelle
Colore nero
Peso e dimensioni 161.7×77.8x14mm, 292.5g
Processore e GPU: MT6750T, Cortex A53, 4×1.5GHz, 4×1.0Ghz, Mali T860
Batteria: 10.000mAh, caricatore rapido con output 12V/2A
Memoria RAM e ROM: 3GB RAM, 32GB ROM espandibili tramite microSD
Fotocamere: camera frontale da 13MP e camera interna da 5MP (valori reali senza interpolazione)
Sensori lettore d’impronte digitali; sensore di luminosità, prossimità, accelerometro e giroscopio
Bande di rete: 2G: 850/900/1800/1900/
3G: 900/2100
4G: B1/3/7/8/20
Bluetooth Version 4.2

Le specifiche tecniche lasciano ben  intendere che si tratta di un device di fascia media, con una batteria capace di durare fino a 2 mesi in stand by. Inoltre, il dispositivo è anche in grado di resistere ad urti e graffi, grazie alla protezione Gorilla Glass. Oukitel, per i suoi stress test, ha addirittura utilizzato un trapano!

Durante i test, Oukitel K10000 era addirittura in riproduzione musicale. La pressione raggiunta era di 9,4KG. Chiaramente, si tratta di test a scopo di valutazione e sconsigliamo vivamente di replicare la prova a casa!

Il phablet è già disponibile in prevendita sul sito ufficiale dell’azienda, chi sceglierà di ordinarlo ora potrà usufruire di un particolare sconto sul prezzo attuale del device.