oneplus 5 render
OnePlus 5 è atteso per l’estate secondo quanto fatto intendere dall’azienda

Durante gli scorsi giorni, Carl Pei, amministratore delegato di OnePlus, aveva twittato lasciando intendere la presenza del jack audio da 3.5 mm sul nuovo terminale dell’azienda cinese. Tuttavia dopo qualche ora, lo stesso avera rilasciato un nuovo tweet in cui sottolineava che avrebbe dovuto pensare maggiore attenzione alle proprie comunicazioni, lasciando intendere una possibile smentita.

Oggi invece arriva una conferma ufficiale riguardante l’hardware di OnePlus 5. Su questa notizia non ci dovrebbero essere ripensamenti in quanto si parla sia di System on a Chip che di sensore di impronte digitali. Il processore che spingerà il dispositivo è l’ormai scontato Qualcomm Snapdragon 835, lo stesso equipaggiato su alcune varianti di Samsung Galaxy S8 .

La notizia è stata rilasciata sul forum ufficiale dedicata al dispositivo. Tra le vari risposte degli amministratori agli utenti, è emersa anche l’altra informazioni riguardo il sensore di impronte digitali. Tale sistema di sblocco e di sicurezza sarà posto nella parte frontale del dispositivo. Il sensore dovrebbe essere integrato in un pulsante multifunzione tra cui anche il tasto home per ritornare alla schermata iniziale.

Considerando le varie informazioni, veritiere e fittizie, OnePlus 5 sarà dotato di un SoC Snapdragon 835 accomapgnato da 6GB di memoria RAM. Il display dovrebbe attesarsi sui 5.5″ con una risoluzione fino a 2K e una batteria da 3600 mAh. Al lancio è previsto il sistema operativo Android Nougat 7.1.1 nella versione proprietaria OxygenOS.