LG G6
LG G6: nuovo display FullVision

Dopo essere stato presentato in occasione del Mobile World Congress 2017, LG G6 si appresta a fare il proprio debutto sul mercato. L’azienda coreana ha già aperto i preordini in Corea del Sud, e pare che i primi risultati siano stati estremamente positivi. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Secondo un recente report, sarebbero state preordinate ben 40.000 unità di LG G6 nei primi 4 giorni di disponibilità, con una media di 10.000 unità al giorno. Se questo trend continuasse nel tempo, l’azienda coreana potrebbe vendere agevolmente 100.000 unità durante il mese di marzo, diventando protagonista assoluta del Q1 2017.

Tutto questo nonostante il prezzo in Corea del Sud sia in linea con quello europeo. Si parla infatti di circa 735 euro al cambio, contro i 745 euro previsti nel nostro mercato. Senza dubbio un ulteriore attestazione di stima per uno smartphone che è chiamato all’arduo compito di risollevare le sorti della divisione mobile dell’azienda.

Il G6 sarà comunque ufficialmente commercializzato in Corea del Sud a partire dal 10 marzo, per poi arrivare gradualmente in tutto il globo. La speranza di LG è quella di riuscire a riscattare i risultati ottenuto dal G5, probabilmente uno dei top gamma dell’azienda coreana che ha riscosso il minor successo in termini di unità vendute, nonostante fosse stato riconosciuto in maniera unanime come un buon prodotto.

Leggi anche:  Motorola: singificativo passo in avanti nei ricavi del terzo trimestre del 2017

Staremo a vedere. Sarà molto interessante verificare quello che sarà l’impatto del G6 a livello mondiale. La sfida a Samsung, Apple e Huawei è ufficialmente partita.