Nokia
Molti di noi sono cresciuti a pane e Nokia 3310, passando per la serie Lumia e alcuni dispositivi che non sfigurerebbero in un museo del design. Riuscirà a stupirci ancora?

Dopo settimane di rumors ed indiscrezioni, finalmente arriva l’ufficialità. Il 2017 segnerà il grande ritorno nel mercato smartphone di Nokia. La conferma arriva direttamente dal management dell’azienda, intervenuto al Nokia’s Capital Markets Day 2016 tenutosi a Barcellona. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Osservate la slide catturata nello screenshot sottostante. Si tratta dei piani di Nokia fino al 2018, e per il 2017 si può leggere chiaramente “Nokia brand’s return to smartphones”. Occorre comunque sottolineare che, almeno inizialmente, Nokia non potrà realizzare i dispositivi in maniera autonoma, ma dovrà poggiarsi alla società finlandese HMD per la progettazione ed alla Foxconn per la produzione.

Vi ricordiamo tra l’altro quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche del Nokia D1C, lo smartphone che segnerà il ritorno dell’azienda sul mercato. Si parla di una CPU Snapdragon 430, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, display Full-HD, fotocamera anteriore da 8MP, fotocamera posteriore da 13MP, Android 7.0 Nougat.

Un prodotto di fascia medio-bassa, ma che comunque dovrebbe essere il primo di un’intera gamma che, salvo stravolgimenti dell’ultima ora, verra presentata in occasione del Mobile World Congress 2017 (che noi di TecnoAndroid seguiremo in presa diretta).

In un mercato abbastanza “appiattito”, non ci sono dubbi sul fatto che il ritorno di Nokia potrà ridare nuova verve a tutto il settore, considerando tra l’altro la grande reputazione che questo brand ha sempre continuato a conservare nei confronti dei consumatori.

A questo punto non ci resta che attendere nuove informazioni a riguardo, che sicuramente trapeleranno nei prossimi mesi. Nel frattempo, non ci resta che dire: Nokia is back.