whatsapp
Arriva il supporto alle GIF per Whatsapp

Whatsapp riceve il supporto alle GIF anche se ancora non in modo completo. Nonostante l’app di messaggistica si stia adeguando lentamente a novità che su altre applicazioni dello stesso tipo non si possono definire tali, Whatsapp è ancora l’app più utilizzata per scambiare messaggi.

Il supporto alle GIF è già presente nella versione Beta, la numero 2.16.242, e presto arriverà anche sulle versioni stabili. Come detto non si tratta di un supporto in tutto e per tutto come avviene con altri applicativi quali Messenger, per fare un esempio. La GIF può essere solo realizzata tramite Whatsapp stessa, se si prova ad inviare una GIF di uno dei tanti servizi disponibili non verrà visualizzata l’animazione.

Come realizzare una GIF con Whatsapp

Per realizzare una GIF con Whatsapp occorre aprire la chat a cui si intende inviare l’immagine animata, poi:

  • cliccare sul simbolo degli allegati (graffetta) presente in alto a destra;
  • selezionare la fotocamera e quindi registra video;
  • una volta realizzato il breve video cliccare sul simbolo della videocamera in alto a destra;
  • questo cambierà nella scritta GIF.
Leggi anche:  WhatsApp: arriva una fantastica notizia per i possessori di vecchi smartphone

Una volta salvato il video come GIF questo rimarrà tale anche successivamente, nel file media che contiene tutte le immagini e i video di Whatsapp quella inviata come GIF sarà sempre visualizzata come GIF.

Per avere in anteprima tutte le nuove funzioni di Whatsapp si può partecipare al programma di Beta testing andando sulla pagina che richiede l’adesione per poi scaricare dal Play Store la versione beta dell’app.