Google Maps 9.35 Beta
Dei prodotti Google, Maps è quello che più spesso si aggiorna con ghiotte novità: scopriamo insieme il teardown della versione 9.35 presente sul canale beta

Il teardown di Google Maps 9.35 sul canale Beta mostra tante novità in arrivo per tutti: Plus Codes, schermata di arrivo destinazione rinnovata, limiti di velocità segnalati sulla mappa e una novità per tutti gli amanti dei Pokémon.

Il teardown è stato eseguito dai ragazzi di Android Police i quali hanno analizzato il nuovo APK alla ricerca di linee di codice interessanti. Questo è quanto emerso dall’analisi approfondita circa le nuove funzionalità che vedremo a breve su Google Maps.

Plus Codes

I Plus Codes sono dei codici introdotti due anni fa da Google. Essi si basano sul metodo di coordinate alternativo Open Location Codes, che punta a sostituire le lunghe stringhe di coordinate geografiche.

Ad esempio, se un set di coordinate per un punto specifico si mostra come 40.785091,-73.968285 grazie ai Plus Codes esso si riduce ad una stringa di 8+2 numeri: 849VCWC8+P9.

La nuova notazione per le coordinate è decisamente migliore, ed ha il vantaggio di diventare ancora più fruibile se comunichiamo ad una persona nella nostra stessa zona la nostra posizione. Se entrambi siamo localizzati nella stessa area di 100 x 100 kmq il codice diventa minuscolo: CWC8+P9.

I Plus Codes sono quindi uno strumento potente implementato già lo scorso anno in Google Maps, ma poco fruibile dato che per ottenere i Plus Codes di una determinata zona bisognava accedere esternamente ad un sito. Troppi passaggi, specialmente sui dispositivi mobili, per diventare una funzione utile.

Ora basta effettuare il pin di una posizione sulla mappa e sotto le coordinate standard apparirà il nostro Plus Code che potremo liberamente comunicare ai nostri amici e parenti.

Schermata di arrivo destinazione

Una volta arrivati a destinazione Google vi presenterà una nuova scheda riassuntiva del vostro percorso. La scheda indicherà il tempo percorso, se le previsioni sui tempi sono state rispettate, distanza e velocità media del tragitto ed infine un’utile opzione per proseguire a piedi dal punto in cui siete. Una funziona utile se ad esempio parcheggiate nei pressi della vostra destinazione e volete proseguire il percorso a piedi fino al punto di interesse impostato.

Presenti infine due pulsanti, uno per interrompere la navigazione e dismettere la scheda ed un altro per ricominciare la navigazione verso lo stesso punto. Da usare se per qualsiasi motivo siete andati oltre il punto di interesse e vi ritrovate in un dedalo di sensi unici.

Limiti di velocità

Questa è una funzione che viene richiesta da tempo immemore. Finalmente sembra che Google si sia decisa ad implementare questa utilissima informazione per gli utenti di Google Maps 9.35.

Il funzionamento è semplice: vedremo due icone circolari ai lati della navigazione, una con l’indicazione del limite di velocità attuale, l’altra con la nostra velocità istantanea.  La funzione sarà attiva di default, con la possibilità di disabilitarla dal menu Impostazioni.

Pokémon GO

Una misteriosa icona è comparsa dal teardown dell’APK di Google Maps. La forma è inconfondibile e prelude con tutta sicurezza a un tipo di iniziativa permanente riguardante Pokémon GO.

Google Maps 9.35 Beta5

Non sappiamo a cosa serva, possiamo solo speculare che su Google Maps ci sarà la possibilità di poter navigare verso Pokéstop e/o Palestre. Oppure un tipo di iniziativa futura di cui non siamo a conoscenza. Quello che è certo è che nei prossimi update di Maps ci saranno delle novità per tutti gli appassionati dei Pokémon.

Cosa ne pensate della novità di Google Maps 9.35 Beta? Se volete anche voi provare il nuovo APK senza aspettare giorni prima che sia disponibile per il vostro dispositivo potete scaricarlo dal sito di APK Mirror.