miui 8
MIUI è la custom ROM di Android sviluppata da Xiaomi appositamente per i suoi dispositivi mobile che include numerose funzionalità non presenti nell’Android Stock.

Dopo mesi di beta testing, Xiaomi MIUI 8 è stato rilasciato. I primi dispositivi che lo hanno potuto ricevere sono Mi 4i e Redmi Note, che possono effettuare l’aggiornamento in modalità OTA. Per i prossimi giorni l’update è programmato per sbarcare su numerosi altri modelli Xiaomi.

MIUI 8 in arrivo sulla maggior parte dei prodotti Xiaomi

MIUI è la custom ROM che caratterizzata la gamma dei prodotti mobile di Xiaomi. Le modifiche da essa apportate all’interfaccia di Android sono così nette da far assomigliare il sistema operativo ad un software di produzione Apple.

Dopo un lungo tempo di attesa, è finalmente pronta la versione 8 della ROM, che inizia ad essere rilasciata sui principali dispositivi dell’azienda cinese. I primi che possono usufruirne sono Mi 4i e Redmi Note (edizione 3G e 4G), che possono riceverla attraverso un aggiornamento OTA.

miui 8
Redmi Note, il phablet di casa Xiaomi.

Questo ultimo update comprende una rosa di interessanti features. Alcune di queste sono la possibilità di scattare screenshot durante lo scorrimento verticale, una funzionalità che permette di accedere con due diversi account dallo stesso dispositivo su applicazioni come WhatsApp e alcune rifiniture nel design.

I dispositivi programmati per riceverlo nei prossimi giorni sono Mi Max, Mi 5, Mi 4, Redmi 3S (normale e Prime), Redmi 2 (normale e Prime), Redmi 1S, Redmi Note 3. Un aggiornamento tanto atteso che probabilmente soddisferà su larga scala i possessori della moltitudine di prodotti Xiaomi.