Oneplus 3
OnePlus 3 nella colorazione Silver

Nelle scorse ore, è stato segnalato un aggiornamento direttamente dal forum di supporto ufficiale di OnePlus per il proprio flagship OnePlus 3. Si tratta di un minor update che porta il sistema operativo OxygenOS alla versione 3.2.4.

OnePlus ha rilasciato anche il changelog del nuovo update e possiamo vedere come qeusto aggiornamento porti con se vari bugfix tra cui la soluzione al problema dei riavvii spontanei che affliggeva gli OnePlus di alcuni utenti, la soluzione al problema della scarsa qualità dell’audio in fase di chiamata e varie ottimizzazioni legate agli operatori telefonici.

L’aggiornamento è tutt’ora in fase di rilascio via OTA e prevede un download di circa 26MB se la versione di OxygenOS montata sul proprio dispositivo è la 3.2.2. Se invece il dispositivo è equipaggiato con una versione inferiore, l’aggiornamento sarà cumulativo comprendendo anche gli altri non eseguiti e quindi peserà intorno ai 270MB. Come sempre in questi casi, l’aggiornamento avviene tramite staged roll-out ed è consigliato l’utilizzo del Wi-Fi per evitare problemi.

Leggi anche:  OnePlus, disponibile l'aggiornamento OxygenOS 4.5.1 per OnePlus 3 e 3T: bug e stabilità migliorata

Sebbene al momento non ci sono ancora notizie di aggiornamenti per i dispositivi europei, si tratta solo di una questione di tempo. È possibile controllare se si rientra nelle prime fasi del roll-out italiano andando nel menù Impostazioni e cliccando sulla voce Aggiornamenti di Sistema. Se non risultano aggiornamenti disponibili è possibile seguire la nostra guida su come aggiornare OnePlus 3 tramite ADB ovviamente facendo attenzione all’aggiornamento che scaricate ed andate ad installare.